Gli Elettrodomestici

Gli Elettrodomestici

Mai come oggi il comportamento di chi acquista un elettrodomestico deve essere consapevole.

Con la legge 626/96 e il DDR 661/96 il governo ha dato precise direttive in termini di sicurezza delle apparecchiature inserite nel contesto dell’abitazione domestica.
Per la precisione è stato reso obbligatorio il marchio CE su tutti i prodotti, sulle loro confezioni e sulle istruzioni, per la certificazione dei requisiti di sicurezza definiti dalla Comunità Europea.
Il marchio CE è infatti la condizione sine qua non per la libera circolazione dei beni in Europa.

Dopo l’acquisto, occorre compiere un’altra azione consapevole: leggere con attenzione il libretto di istruzioni che accompagna l’apparecchio introdotto nella vostra casa.

Uso quotidiano degli Elettrodomestici

  • Ci sono alcuni comportamenti che, nell’uso quotidiano degli elettrodomestici, vanno assolutamente evitati. Più precisamente non bisogna lasciare gli apparecchi elettrici nelle vicinanze di lavandini e vasche piene d’acqua; occorre altresì evitare di utilizzarli a piedi nudi.
  • Prima di pulire l’elettrodomestico è bene assicurarsi di aver preventivamente staccato la spina dalla corrente; se questo non è possibile perché l’apparecchio è collegato alla rete elettrica, staccate l’interruttore generale.
  • Controllate con periodicità la buona condizione dei cavi elettrici: il loro deterioramento per sollecitazione meccanica può pregiudicare seriamente la sicurezza nell’uso.
    Quando riponete gli elettrodomestici, non arrotolate i cavi intorno agli apparecchi ancora caldi (si pensi, per esempio, al ferro da stiro).
  • Qualora, infine, vi dovesse capitare di lasciare la casa vuota per periodi lunghi, staccate tutti gli apparecchi della casa dalle prese e se possibile isolate l’impianto agendo sul contatore generale o sugli interruttori parziali.

 

Di seguito si propongono alcuni consigli specifici per elettrodomestici comunemente diffusi nelle nostre case.

Elettrodomestici più diffusi

  • Ricordatevi di pulire periodicamente il filtro di lavatrici e lavastoviglie per garantirne un lungo e ottimale utilizzo.
  • Anche la serpentina dei boiler elettrici va controllata e monitorata periodicamente.
  • Frigoriferi e congelatori devono essere posizionati a circa 10 cm dalla parete e assolutamente lontano da qualsiasi fonte di calore.
    Per garantirne l’efficienza, verificate sempre che le guarnizioni delle porte siano in buono stato e fate pulire la serpentina almeno una volta l’anno.
  • Per quanto riguarda il ferro da stiro, staccate la spina quando lo riempite di acqua e non stirate a piedi nudi.
    Fate attenzione - sia mentre stirate sia quando attendete che si raffreddi la piastra - che il cavo non sia a contatto delle parti calde.
  • Quando acquistate i forni elettrici preferite sempre quelli rivestiti di materiale isolante e usate sempre i guanti termici.
  • Anche il televisore, infine, deve essere collocato ad una decina di centimetri dalla parete nel retro e staccate la spina quando programmate lunghi periodi di inutilizzo.
    Oltre a risparmiare sulla bolletta elettrica, preserverete il vostro apparecchio evitando pericolosi cortocircuiti (tra le principali cause degli incendi domestici).

 

 
disclaimer - copyright - contatti - webmaster
casaglam.com